home
  IL CANE
razze - addestramento - salute
  CONSIGLI
allevamenti - veterinari - affiliati ENCI
  STRUTTURE
  CONTATTI
partecipa al portale
 
il canale di culturacinofila
 
pet teraphy
HOME / RUBRICHE - FISIOTERAPIA  
 

FISIOTERAPIA

A cura del dott. Carlo Miola
HOME
 
 

Termoterapia: Caldo e Freddo

di Dott. Carlo Miola

L’energia termica è la più facile da applicare in fisioterapia e consente di ottenere molteplici benefici grazie agli effetti fisiologici del caldo e del freddo.

IL FREDDO
Il trattamento terapeutico con il freddo si dimostra spesso la miglior terapia di primo intervento in caso di trauma. Tuttavia, per i suoi molteplici benefici in fisioterapia è sfruttata anche per numerose altre applicazioni.
La terapia con il freddo è l’unica terapia fisica che sfrutta la sottrazione (e non la cessione) di energia all’organismo: infatti è il calore (inteso come energia termica) che si sposta dall’organismo del paziente al mezzo utilizzato dal fisioterapista, inducendo un abbassamento di temperatura nella zona trattata.
Avviene il contrario esatto per la terapia con il caldo e per tutte le altre terapie strumentali.



Applicazione della borsa del ghiaccio


EFFETTI DESIDERATI
Gli effetti più importanti del freddo sono:

Effetto emodinamico
Il freddo causa una diminuzione dell’irrorazione sanguigna locale tramite la vasocostrizione.
La riduzione del flusso sanguigno può essere d’aiuto nel diminuire l’edema post-operatorio e post-traumatico.

Effetto metabolico
La diminuzione della temperatura riduce localmente il metabolismo tessutale. Rallentando l’attività delle cellule illese dal trauma, il freddo consente la conservazione della loro integrità durante il periodo che segue un danneggiamento del tessuto. Inoltre, con la diminuzione del metabolismo viene inibita la liberazione e l’attività dei mediatori dell’infiammazione.

Effetto analgesico e miorilassante
Il freddo causa una riduzione della velocità di conduzione dello stimolo dolorifico a livello dei nervi periferici. A ciò si deve l’effetto analgesico del freddo, come se la parte trattata venisse localmente anestetizzata. Inoltre il rallentamento della percezione della sensazione di dolore riduce lo spasmo muscolare dopo un trauma

 
  i vostri podi
  pet teraphy
  cucciolate
  toelettando
  fisioterapia
  bellezza
  look & buy
  risultati expo
  cani da guardia
  i nostri amici di facebook
  etologo
  i consigli dell'allevatore
  l'angolo del veterinario
  parere legale
  handling
  la vetrina degli artisti
  umberto cuomo scrive per noi
  il fisco
  persi e ritrovati
  agenda
  photogallery
   
 
 
 
         
         
IL CANE
razze
addestramento
salute
CONSIGLI
allevamenti
veterinari
affiliati ENCI
ISCRIVITI
fidelity card
CONTATTI
pubblica sul sito
richiedi preventivo
culturacinofila.it
scarica widget
 
 
LE RUBRICHE
i vostri podi - pet teraphy - cucciolate - toelettando - fisioterapia - bellezza - look & buy - risultati expo
cani da guardia - i nostri amici di facebook - etologo - i consigli dell'allevatore - l'angolo del veterinario - parere legale
handling - la vetrina degli artisti - umberto cuomo scrive per noi - il fisco - persi e ritrovati - agenda - photogallery
 
  QUA LA ZAMPA
Culturacinofila su facebook culturacinofila.it è su facebook
il canale di culturacinofila il canale di culturacinofila.it
   
© Cultura Cinofila | amministrazione@culturacinofila.com | tel. 039 2245496 | cell. 349 4489496 | Legal policy | Disclaimer